ANALISTA PROGRAMMATORE

Titolo di studio: laurea in ingegneria gestionale o automazione industriale o produzione industriale o informatica, anche triennale.( si valutano anche periti ma con esperienza superiore)
Lingua straniera: uso della lingua inglese parlata e scritta.
Abilità: capacità di condurre progetti in modo autonomo,  capacità di lavorare in gruppo e buone capacità di relazione in quanto deve interfacciarsi con molti utenti.
Strumenti informatici: buona conoscenza dei linguaggi di programmazione  (RPG,php,Java,, etc..), conoscenza dell'ambiente di sviluppo As400 e del sistema operativo, discreta conoscenza del mondo OPEN  (PC, Internet, WEB,etc..).
Precedenti esperienze lavorative: importante che abbia già lavorato in  team, preferibilmente in Uffici  I.T., è  necessario che abbia  avuto esperienze di almeno 2-3 anni  in ambito gestionale  soprattutto in qualità  di applicativo e non solo da tecnico .
CONTRATTO : Iniziale a tempo determinato della durata di un anno con eventuale  rinnovo finalizzato poi,all'assunzione  a tempo indeterminato.Le ricerche sono rivolte ad entrambi i sessi (D.Lgs.198/2006).
          

Partecipa al corso